Salsomaggiore Calcio

Chi siamo

Il calcio a Salsomaggiore ha un passato lontano che nasce già dai primi del novecento del secolo scorso. Negli anni la società calcistica principale del paese è sempre stata il SALSOMAGGIORE CALCIO anche se in alcuni periodi storici, per la rivalità agonistica con altre società, per momenti di crisi o di risultati sportivi negativi, ci sono stati alti e bassi fondamentalmente normali nell’ambito sportivo. Negli ultimi dieci anni, lo sviluppo del Salsomaggiore Calcio è passato da una nuova riorganizzazione societaria a una sempre maggior visibilità garantita anche dai risultati sportivi che hanno portato la società fino al campionato di Eccellenza, nel quale milita da più stagioni.
Di questo evolversi ha beneficiato anche l’attività giovanile negli ultimi anni ha visto un numero sempre maggiore di partecipanti e un sempre maggior sviluppo tecnico e organizzativo.
Prendendo atto della storia recente e passata della società e del momento storico ed economico in cui stiamo vivendo, nasce oggi la necessità di creare una nuova entità per gestire e amministrare il calcio giovanile dai Piccoli Amici agli Allievi soprattuto per garantire una continuità al calcio giovanile cittadino. Ecco che dalla stagione 2015.2016 nasce SALSO SOCCER SCHOOL, l’accademia del calcio salsese che gestirà dal punto di vista organizzativo, tecnico e amministrativo le attività calcistiche giovanili garantendo a A.S.D. Salsomaggiore Calcio continuità nelle attività ma soprattutto una fucina di giovani da lanciare e inserire nella squadra Juniores e in Prima Squadra che rimarranno sotto la gestione della vecchia società.
L’unione del vecchio e del nuovo per costruire un modello calcistico d’eccellenza.

Per la stagione 2018/2019 le squadre di SALSO SOCCER SCHOOL saranno in totale undici, di cui quattro nel Settore Giovanile e sette nella Scuola Calcio. Tutte le squadre parteciperanno a campionati FIGC poichè SALSO SOCCER SCHOOL è una società affiliata alla Federazione Italiana Giuoco Calcio l’organo nazionale che gestisce le attività calcistiche in Italia. Inoltre sarà prevista la partecipazione a eventi e tornei organizzati da altri enti di promozione sportiva quali CSI, AICS o USIP per favorire il “gioco del calcio” in ogni momento della stagione.